Cna, Italia leader mondiale superyacht

L'Italia conferma la sua leadership mondiale per il settore dei grandi yacht. Il 31,6% della flotta mondiale è made in Italy. Il 41,3% dei grandi yacht è in costruzione in un cantiere italiano. Sono dati emersi nel corso della presentazione del sesto rapporto Cna Nautica, presentato oggi alla Spezia. "Il 2017 è il secondo anno di crescita a doppia cifra in Italia per il mercato nautico, con un fatturato che sfiora i 4 miliardi (+18%). C'è una ripartenza del mercato interno, con prospettive per il settore buone per il prossimo quinquennio" ha spiegato l'esperto del settore per Cna Lorenzo Pollicardo. I dati raccolti confermano anche un aumento delle 'toccate' dei grandi yacht sulle coste italiane, 8.200 nel 2017, con una permanenza media che si avvicina alle 4 giornate. Anche nella cantieristica l'Italia si difende, con 7 cantieri tra i primi 20 al mondo e il podio tutto tricolore. Cresce nel 2016 il numero dei posti barca, oltre 158 mila, quasi il 40% sotto i 10 metri.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Gazzetta del Serchio
  2. La Gazzetta del Serchio
  3. Modena Today
  4. La Gazzetta del Serchio
  5. La Voce Apuana

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Villa Collemandina

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...