Rapinatore a mamma, faccia voltare bimba

Prima di mettere a segno una rapina in una farmacia ha invitato la mamma di una bambina di pochi anni a impedire che la piccola guardasse cosa stava accadendo. E' quanto riferito in una nota dai carabinieri di Lucca che hanno arrestato il presunto autore del colpo, un 33enne lucchese, accusato di aver rapinato ieri, non lontano da Altopascio dove è domiciliato, una tabaccheria a Chiesina Uzzanese (Pistoia) e poi a Fucecchio (Firenze) la farmacia. In entrambi i casi ad agire era stato un uomo armato di pistola automatica, volto coperto dal casco, fuggito a bordo di una moto. La visualizzazione delle immagini della videosorveglianza di uno degli esercizi commerciali avrebbe portato i carabinieri a indirizzare da subito i sospetti nei confronti del 33enne, già noto alle forze dell'ordine, che è stato poi arrestato.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Gazzetta del Serchio
  2. La Gazzetta del Serchio
  3. Modena Today
  4. La Gazzetta del Serchio
  5. La Voce Apuana

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Villa Collemandina

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...